UltimaVersione: Stable: 0.50a | Beta: 0.50b
 Deutsch English Franšais Hebrew Chinese Traditional Spanish Italian Polish Lithuanian Estonian Danish Swedish Dutch (Netherlands) Portuguese (Brazil) Czech Portuguese - Portuga Russian Catalan Turkish Finnish Romanian Greek Serbian Chinese Simplified 




Get eMule at SourceForge.net. Fast, secure and Free Open Source software downloads


Cuddle eMule
Identificazione sicura utente HelpNAV

I client in rete vengono identificati da un valore univoco chiamato hash utente. Questo hash viene memorizzato nel file preferences.dat file e viene usato per garantire l'accumulo di crediti verso altri utenti.
eMule pu˛ usare una codifica asimmetrica per evitare la forzatura o la manipolatura di altri valori di hash utente. Questo metodo usa una chiava privata ed una pubblica per rendere sicuro l'hash utente e per assicurare una appropriata identificazione verso altri client.

L'identificazione sicura utente pu˛ essere attivata in Preferenze -> Sicurezza e si raccomanda di farne uso.

Come funziona l'identificazione sicura utente:

Il client A vuole assicurarsi che i suoi crediti sono al sicuro e vengono usati solamente da lui. Crea quindi una chiave privata RSA a 384 bit e la memorizza nel file cryptkey.dat. Questa chiave privata viene creata al momento di usare la codifica per la prima volta. Se questa chiave viene persa, il client A avrebbe perso tutti i suoi crediti, in quanto non Ŕ pi¨ in grado di dimostrare che ne Ŕ il legittimo proprietario.

Quando due client che supportano entrambi la criptazione si scambiamo dati per la prima volta, si inviano reciprocamente una chiave pubblica assieme ad un valore casuale. Ciascuno memorizza la chiave pubblica dell'altro nel suo file clients.met. Viene salvata solamente la chiave mentre il valore casuale viene rigenerato ad ogni connessione.

Se il client A desidera identificarsi nuovamente sul client B, allora creare una firma digitale e la invia a B. Questa firma Ŕ formata dalla chiave privata di A, dalla chiave pubblica di B ed un valore casuale. Questa Ŕ valida fino a che A cambia IP o il client B chiude eMule.

Dopo la ricezione della firma di A, il client B controlla se Ŕ stata correttamente creata con la chiave pubblica di B ed il valore casuale corretto. Se corrisponde anche alla chiave pubblica di A, allora A viene identificato correttamente.

Note:
> Se il file cryptkey.dat viene perso o danneggiato, il fil e preferences.dat deve essere cancellato, altrimenti non verranno accumulati crediti su nessuno dei client che giÓ sono conosciuti.
> Quando si passa all'identificazione sicura, tutti i vecchi crediti non sicuri vengono persi. Per ragioni di sicurezza, non c'Ŕ modo di trasferire questi crediti verso il sistemo sicuro.

Si applica alle versioni: .29b +
Originale aggiornato il: 2003-06-20 da Monk

Tradotto da Realtebo


Last Update: 29.12.2004 6:33
L'Interfaccia Grafica
FAQ
Informazioni generali
Le preferenze
Porte, Firewall e Router
I server
Caratteristiche
 
  Protocol Obfuscation
Ricerca dei file
Il sistema dei crediti
Identificazione sicura utente
Bando per i client aggressivi
Scambio Fonti
Anteprima di file multimediali
Online Signature
Chat IRC
Amici
Filtraggio IP
Categorie
Interfaccia Web
Opzioni della riga di comando
MuleMRTG
Link eD2k
Gestione fonti
Gestione delle corruzioni
Risoluzione dei problemi
  Guida in linea di eMule
Guida per i principianti
Guida alle reti
Strumenti